Un difficile recupero per il cane Jacky

2022-04-03T11:15:49+02:00

Nei primi tre mesi dell’anno già tre gli interventi del gruppo tecnico della SPAB. L’ultimo in ordine di tempo, qualche giorno fa in Val Pontirone, ha richiesto l’utilizzo dell’elicottero e di un’operazione denominata HEC (human external cargo). In sostanza i soccorritori sono stati elitrasportati appesi a 50 metri sotto l’elicottero. Tanto è stato necessario

Un difficile recupero per il cane Jacky2022-04-03T11:15:49+02:00

Impegnativo recupero del cane Misty

2022-03-22T11:52:45+01:00

Nuovo impegnativo intervento per la SPAB ed il suo gruppo tecnico. È da poco passata la mezzanotte ed il telefono di picchetto suona, all’apparecchio una signora chiede il nostro intervento, con il Gruppo tecnico SPAB, per recuperare Misty, incrocio Border Collie , scomparso da ben dieci giorni. Grazie ad un gruppo di volontonari, all’utilizzo di

Impegnativo recupero del cane Misty2022-03-22T11:52:45+01:00

Raccolta cibo per gli animali in Ucraina

2022-03-07T21:06:58+01:00

La Società protezione animali di Bellinzona, vista la grave situazione che sta vivendo l'Ucraina, organizza, mercoledì e giovedi prossimi (9-10 marzo) una raccolta di cibo per animali a lunga scadenza che sarà poi portato e distribuito nel Paese. Il punto di raccolta è fissato al Grande Rifugio della SPAB a Gorduno. La SPAB ringrazia anticipatamente

Raccolta cibo per gli animali in Ucraina2022-03-07T21:06:58+01:00

Sami salvato dal dirupo

2022-03-02T15:29:45+01:00

È domenica pomeriggio e Sami assieme al suo proprietario si trovano sopra i monti di Lodrino a godersi una bella giornata nella natura. Forse un odore improvviso portato dal vento, un rumore sospetto o la sagoma di qualche animale fanno scattare in Sami un istinto primordiale e via, una folle corsa verso chissà dove e

Sami salvato dal dirupo2022-03-02T15:29:45+01:00

Calendario SPAB 2022

2022-01-14T13:14:32+01:00

Quest'anno la SPAB, nel solco della tradizione, presenta il nuovo calendario con 13 belle fotografie di uccelli e selvatici delle nostre montagne scattate da Gianni Marcolli, bellinzonese esperto fotografo ornitologo. Come fotografia della copertina campeggia un gipeto in volo, simbolo di libertà e di forza della natura. Chi volesse acquistare il nuovo calendario a soli 10.00 franchi, lo dovrà fare il prima possibile. Infatti, come

Calendario SPAB 20222022-01-14T13:14:32+01:00

Benedizione degli animali al Rifugio di Gorduno-Gnosca

2022-01-11T18:35:43+01:00

E' in programma domenica 16 gennaio la tradizionale Benedizione degli animali al Rifugio della Società protezione animali di Bellinzona a Gorduno-Gnosca. L'evento dovrebbe tenersi regolarmente quest'anno dopo l'annullamento dell'anno passato a causa delle restrizioni sanitarie imposte dalla lotta alla pandemia di coronavirus. L'appuntamento è dunque per domenica dalle 15.00

Benedizione degli animali al Rifugio di Gorduno-Gnosca2022-01-11T18:35:43+01:00

La pandemia non ferma la SPAB

2021-09-08T12:21:21+02:00

La pandemia non ferma la SPAB. Malgrado la difficile situazione sanitaria anche in Svizzera, durante lo scorso anno la Società protezione animali di Bellinzona ha svolto, con passione e impegno, numerosissimi interventi. Interventi che sono raccolti, in parte, nel tradizionale DVD sulle attività annuali della Società disponibile (al Rifugio di Gorduno-Gnosca e al Parco gatti

La pandemia non ferma la SPAB2021-09-08T12:21:21+02:00

Annullamento Porte aperte al Parco gatti della SPAB

2021-08-30T16:33:11+02:00

La Società protezione animali di Bellinzona ha deciso, vista l'incerta situazione sanitaria, l'annullamento delle tradizionali Porte Aperte al Parco gatti di via Greina a Bellinzona, inizialmente previste il prossimo 5 settembre. Ciò al fine di evitare assembramenti e garantire la sicurezza di tutti. La SPAB spera di poter riproporre l'appuntamento il prossimo anno.

Annullamento Porte aperte al Parco gatti della SPAB2021-08-30T16:33:11+02:00

Benedetto di nome e di fatto

2021-08-11T09:52:17+02:00

Per oltre 600 chilometri un gattino di appena 2 mesi ha viaggiato nel motore di un’auto. Questa è la storia di Benedetto, chiamato così dai bravi volontari della SPAB che sabato pomeriggio lo hanno liberato, dopo 3 ore di lavoro, dal vano motore di un veicolo. Ma cominciamo la storia dall’inizio. Una famiglia tedesca in vacanza

Benedetto di nome e di fatto2021-08-11T09:52:17+02:00
Carica altri articoli
Torna in cima