Ottimizzazione per Explorer: Zoom a 125%  

Società Protezione Animali Bellinzona

  • Home
  • News
  • Primo viaggio con la nuova ambulanza

Primo viaggio con la nuova ambulanza

Negli scorsi giorni la Società protezione animali di Bellinzona ha impiegato per la prima volta il nuovo veicolo SOS Barry per il trasporto di un cane con una patologia assai grave al Tierspital di Berna. Il cane di proprietà di un noto politico ticinese già deputato alla Camera del popolo a Berna, nonché presidente lui stesso di una protezione animali, è stato prelevato da una clinica veterinaria di Paradiso e trasportato a Berna dove l’animale verrà sottoposto a un delicato intervento chirurgico. La moderna autombulanza, recente­mente inaugurata in occasione delle porte aperte al rifugio di Gorduno Gnosca, è apparsa immediatamente più confortevole di quella in dotazione da circa 10 anni e ora messa in pensione. Con il torrido caldo di questi giorni l’equipaggio ha per­corso 580 km senza nessuna difficoltà essendo il veicolo dotato di climatizzazione anche nella cabina posteriore, impianto di ossigeno e due gabbie con ossigenazione forzata. Una rinnovata iniziativa della Società protezione animali di Bellin­zona a favore di quegli animali del Ticino che per necessità particolari devono essere tra­sportati nelle cliniche universitarie d’Oltralpe come pure verso centri veterinari esteri.

Primo viaggio con la nuova ambulanza