Pericoli insidiosi

Oggi il design ha contagiato molte cose, tra i quali anche comignoli dei nostri camini. Pur­troppo queste forme moderne e tecnicamente all’avanguardia, celano un risvolto negativo. Involontariamente alcuni modelli offrono un riparo contro la pioggia agli uccelli e a piccoli mammiferi, ma nel contempo diventano trappole mortali. I nostri soccorritori sono più volte intervenuti per recuperare volatili caduti nella canna fumaria e intrappolati nel camino. Negli stabili regolarmente abitati, ci si accorge velocemente e si può quindi salvare lo sfortunato animaletto. Non così per le case di vacanza dove, per giorni e giorni, il povero malcapitato tenterà invano di risalire l’interminabile tunnel e purtroppo morirà di stenti. La SPAB consiglia a tutti i proprietari di stabili, di equipaggiare i comignoli con una rete metallica, questa semplice e poco onerosa operazione, potrà salvare molti volatili come passeri, merli, piccioni, allocchi, civette, gufi e piccoli mammiferi come ghiri, martore, faine, ecc.