Ottimizzazione per Explorer: Zoom a 125%  

Società Protezione Animali Bellinzona

  • Home
  • News
  • Lugano, 5 anatroccoli caduti in uno scarico rischiano la morte per annegamento

Lugano, 5 anatroccoli caduti in uno scarico rischiano la morte per annegamento

Impegnativo recupero, sabato pomeriggio, per gli ispettori della Società protezione animali di Bellinzona.

Un’inquilina di un condominio in via Motta a Lugano si è accorta che dallo scarico dell’acqua della sua terrazza fuoriuscivano dei deboli pigolii. Guidati da mamma anatra 5 degli 8 pulcini, nati pochi giorni prima in un boschetto dietro il condominio, nell’intento di raggiungere il lago sono caduti in uno scarico dell’acqua piovana di un appartamento al primo piano.

Giunto sul posto il team di picchetto della SPAB è riuscito a catturare i 3 fuggiaschi prima che finissero anche loro nel tubo.

 

Vista la situazione alquanto complessa, è stato chiamato in rinforzo un secondo Team della SPAB con tutte le attrezzature del caso.

Il recupero dei cinque malcapitati invece è risultato molto più laborioso e impegnativo di quanto appariva a prima vista, tanto che sono state necessarie circa 3 ore di lavoro per trarre in salvo i pulcini dalla scomoda posizione.

Grazie alla speciale telecamera Barry Watch, di cui la SPAB è dotata, è stato possibile scovare i piccoli pennuti e mediante un apposito cappio recuperare i primi due.

Per i rimanenti tre, l’opzione cappio, non era più praticabile vista la loro posizione.

Grazie al localizzatore montato sulla telecamera è stato possibile individuare il tubo nella cantina dello stabile. Praticata un’apertura pochi centimetri prima dei piccoli prigionieri in un attimo sono stati tutti salvati.

Se nessuno si fosse accorto della loro presenza , causa i temporali notturni, i poveri anatroccoli sarebbero sicuramente morti affogati nel tubo di scarico.

Lugano, 5 anatroccoli caduti in uno scarico rischiano la morte per annegamento