La SPAB sotto le Stelle

Grande successo della Spab per i mercatini di Natale 2015. La Società protezione animali di Bellinzona ha iniziato sabato 28 novembre il suo tour tra i mercatini natalizi del territorio ticinese. Prima presenza a Ponte Capriasca per festeggiare il simpatico vecchietto San Nicolao in compagnia dell`asinella Morena che ha fatto la gioia di oltre 150 bambini che hanno ricevuto il tradizionale pacchetto omaggio. Morena, con le caprette di razza verzaschese Marta e Lia hanno poi accompagnato San Nicolao nel Sopraceneri e hanno fatto tappa, sabato 5 dicembre, sul prato della Chiesa del Sacro Cuore a Bellinzona per la distribuzione degli omaggi alla trentina di bimbi accorsi festosi all`appuntamento organizzato in collaborazione con la Fondazione Lions Club Bellinzona & Moesa. Di nuovo nel Sottoceneri il giorno successivo per l`incontro tra San Nicolao e i volontori della Spab al centro ricreativo di Rivera. Il gruppo di anziani delle case per anziani Comunale di Bellinzona e Greina sempre di Bellinzona, che durante i mesi estivi hanno partecipato, ogni mercoledì pomeriggio, alle sedute di onoterapia presso la fattoria Piccolo Eden della Spab, hanno voluto incontrare l`asinella Morena mercoledì 9 dicembre. Purtroppo Pippo il simpatico ma un po` cocciuto asinello della Spab, pure lui impiegato negli incontri settimanali di onoterapia, ha preferito ignorare il festoso e augurale incontro con gli ospiti delle due case per anziani preferendo un po` di sano riposo nelle ampie strutture Spab del grande rifugio di Gorduno-Gnosca. Gli ultimi due impegni per il gruppo Manifestazioni e Incontri della Spab, in ordine di tempo, sono state le presenze ai due grandi mercatini natalizi organizzati dalla Società dei Commercianti nel Centro storico di Bellinzona domenica 13 e 20 dicembre. La Spab era presente con la sua bancarella e ha proposto, oltre a tutti i suoi gadget, anche la proiezione del documentario sulle attività sociali del 2014, con i numerosi interventi di salvataggio di animali in difficoltà e le attività ricreative che contriddistinguono la presenza sul terriorio ticinesedella grande Società. Ai due mercatini di Bellinzona, per la gioia di grandi e piccini, vi era pure la presenza di sei cagnolini che hanno subito catturato l`attenzione di tutti per la loro simpatica e tenera dolcezza. Nella circostanza i volontari della Spab presenti hanno potuto spiegare ancora una volta che un cucciolo è per sempre e che un animale non deve essere adottato o regalato se non si è in grado di adempiere agli obblighi quotidiani che lo stesso richiede. La Spab raccomanda di adottare un cucciolo solo se si è in grado di assumersi l`impegno di accudirlo durante tutti i giorni della sua vita. Acquistare o donare un cucciolo senza essere ben consapevoli dell`impegno che questo comporta, è un rischio che è meglio non correre per non far finire l`animale, al termine delle Feste, in un rifugio di una Protezione animali poiché chi l`ha comperato non era in grado di accudirlo a dovere. Nel suo mese e più di presenza ai mercatini natalizi la Spab ha impiegato una dozzina di veicoli e ha potuto contare sulla qualificata e generosa presenza di quasi una quarantina di volontari.

La SPAB sotto le Stelle