Nespolo, il picchio rosso maggiore é tornato in volo

Nespolo, il picchio rosso maggiore è tornato in volo Raccolto morente ad Osogna, il simpatico volatile è stato curato al centro della Spab a Gorduno-Gnosca e la scorsa settimana è stato liberato dall'ispettore Claudio Caslani. I picchi non accettano volentieri la cattività, pertanto al centro di cura è stata allestita una speciale voliera con un tronco in decomposizione dove vengono immesse le larve di cui sono ghiotti. Se riescono a nutrirsi, la loro salvezza è garantita. Nelle foto Nespolo che assapora la libertà.