La Spab salva Lilly dal fondo di un pozzo

La Spab salva Lilly dal fondo di un pozzo Lilly era scomparsa da quattro settimane, la Spab l`ha recuperata sul fondo di un pozzo in disuso. Tutti i gatti si divertono a nascondersi tra i fiori, l’erba alta e a rincorrere gli uccellini ma al micio salvato dalla Spab martedì notte a Pollegio questo svago è quasi risultato fatale. Lo sfortunato felino è caduto per ben sette metri all`interno di un pozzo, ritrovandosi sul fondo senza possibilità di uscire. I suoi disperati miagolii hanno attirato l`attenzione di un occasionale passante il quale impossibilitato a recuperare la bestiola ha allarmato la Spab, intervenuta con il veicolo Unità d’appoggio e tre ispettori specialisti in recuperi tecnici, che hanno potuto calarsi nel pozzo e riportare in superficie lo splendido micione che ha potuto riabbracciare la sua padrona che lo cercava disperatamente da quasi un mese. Alla luce di questo espisodio, che per fortuna si è concluso nel migliore dei modi, la Spab invita tutti i proprietari di pozzi a voler apporre all’imbocco degli stessi delle chiusure di sicurezza con lucchetti onde evitare incidenti a persone e animali. Relazioni pubbliche Spab Stefano Wingeyer ichele Cavallero