Ottimizzazione per Explorer: Zoom a 125%  

Società Protezione Animali Bellinzona

La Spab a scuola di sicurezza

La Spab a scuola di sicurezza Una ventina di ispettori della Società protezione animali di Bellinzona hanno seguito, qualche giorno fa, un corso specialistico sulla sicurezza di base personale con materiale alpinistico. Obiettivo del corso la sicurezza della persona impegnata nel recupero di animali che si sono messi in situazioni pericolose. Sempre più frequentemente, infatti, gli ispettori della Spab sono chiamati ad affrontare cenge, canaloni, terreni impervi, riali, alberi di notevole altezza, rocce e altro ancora per portare in salvo animali che si sono messi in situazioni pericolose e che senza l`aiuto dell`uomo non riuscirebbero a trarsi d`impaccio. Il corso, organizzato alla sede Spab di Bellinzona è stato coordinato da quattro esperti rocciatori del CAS di Locarno e diretto dal responsabile tecnico e dei picchetti Spab Giacomo Della Pietra. La prima parte della giornata è stata dedicata all’istruzione teorica didettaglio sulla conoscenza delle varie corde, dei nodi e degli attrezzi specialistici per discese o salite su terreni impervi. Nella seconda parte del corso, ogni volontario partecipante ha dovuto mettere in pratica quanto appreso nella parte teorica e cimentarsi in una serie di esercizi che gli consentissero di familiarizzarsi con le attrezzature e nelle modalità operative per il recupero. Un secondo corso sarà riproposto nel durante il prossimo mese di marzo per affinare ulteriormente le tecniche di sicurezza e per consentire agli ispettori Spab interventi sempre più sicuri e veloci nel salvataggio di animali in difficoltà. Testi: icha/Stefano Foto: Giacomo/ icha