Ottimizzazione per Explorer: Zoom a 125%  

Società Protezione Animali Bellinzona

Grazie a Morena e Pippo la Spab apre all’onoterapia

Grazie a orena e Pippo la Spab apre all’onoterapia L’onoterapia è un tipo di pet therapy diffusa in Francia, Stati Uniti e Svizzera, praticata utilizzando gli asini. L`asino, d`indole dolce, curioso, intelligente, empatico, amante delle coccole e con un tasso di aggressività nullo è particolarmente adatto ad intraprendere un’attività assistita con animali per soggetti che hanno difficolta relazionali, emotive ed affettive. Si tratta, infatti, di un animale dai sensi altamente sviluppati e dotato di una intelligenza particolare che esige l`instaurarsi di una relazione con colui che gli sta di fronte. E` proprio l`asino, per secoli denigrato, con i suoi modi semplici, accoglienti ed empatici, il suo pelo morbido e caldo, ad aiutare l`utente a ritrovare una comunicazione ed un`affettività persa dopo aver subito traumi, incidenti, malattie invalidanti e anzianità. Progetti di onoterapia AAA (attività assistita con gli asini) sono variegati e debbono essere programmati su misura per le varie situazioni specifiche e legate ai fabbisogni degli utenti. La Spab ha messo a disposizione dei responsabili del progetto “AAA Bellinzona”, i sigg. aria e Giovanni artignoni, le proprie strutture di Gnosca, due volontari e i due conosciutissimi asinelli Pippo e orena prontissimi a interagire, ogni mercoledì pomeriggio, con una decina di ospiti delle Casa Anziani Greina e Comunale di Bellinzona. L’Angolo di Fido ritornerà prossimamente a parlare di questa importante, per ora quasi sconosciuta, attività psicofisica.